Raffreddamento a liquido

PT Pipe

PT Pipe - Piastre raffreddanti a liquido con tubi in rame

Dissipatore a liquido con tubi in rame connessi per mezzo di resina epossidica ad una base in alluminio.

Sono le soluzioni di raffreddamento a liquido più diffuse attualmente sul mercato, in quanto sono state anche le prime ad essere introdotte. Si parte da una base di alluminio nella quale, tramite lavorazioni meccaniche di fresatura, vengono ottenuti canali dentro i quali verranno successivamente inseriti i tubi in rame. Grazie alle buone caratteristiche di conducibilità termica e di resistenza alla corrosione del rame, sono soluzioni molto apprezzate.

La giunzione tra tubo e base, viene realizzata per interferenza meccanica, con l’aggiunta di una resina epossidica termoconduttiva, per minimizzare l’inefficienza dello scambio potenzialmente creata da un contatto imperfetto e quindi dalla presenza di micro-gap di aria. Nei PT Pipe col tubo in rame, il dispositivo da raffreddare è posto a diretto contatto con il tubo stesso, con il risultato di ottimizzare la performance termica.

 

Scarica la scheda tecnica:

      PT Pipe – Example